Arboricoltura

Arboricoltura

Il servizio di cura degli alberi, arboricoltura, offerto da Le Selve comprende vari servizi.

Contattaci e scoprili tutti!

+41 77 990 8812Contattaci

Quando avranno abbattuto l’ultimo albero, inquinato l’ultimo fiume, preso l’ultimo bisonte, pescato l’ultimo pesce, solo allora si accorgeranno di non poter mangiare il denaro accumulato nelle loro banche.

Toro Seduto (1831 – 1890), capo tribù dei Hunkpapa Sioux (Lakota)

La Natura è un elemento importante nella nostra vita.

La presenza degli alberi è spesso vissuta come un problema da chi si trova a doverli gestire nel proprio giardino, in realtà queste persone sono fortunate e rivestite di una grande responsabilità: avere cura di un potente rimedio contro l’inquinamento e immenso produttore di ossigeno.

Senza gli alberi le nostre città avrebbero una presenza molto scarsa di ossigeno, infatti è vero che siamo tutti preoccupati per gli incendi che in Amazonia devastano le foreste dette i polmoni del mondo, ma siamo proprio sicuri che in Italia respiriamo solo grazie a queste foreste?

NO, sono gli alberi presenti nel verde urbano e periurbano i veri artefici della nostra salute fisica e psicologica.

Sicuramente questa è una bella premessa, ma aumentare il senso di responsabilità dei proprietari non risolve il problema.

Con il nostro aiuto sarai agevolato nella gestione degli alberi. Penseremo noi a tutto, iniziando dalla valutazione di stabilità, arriveremo a definire se le piante sono sane, se sono necessari interventi di consolidamento della chioma, potature, trattamenti sanitari o altro.

Quali sono le cure indispensabili per gli alberi?

Breve vademecum per i possessori di alberi.

Gli alberi sono a tutti gli effetti piante, organismi vegetali e per tanto del tutto simili ai cespugli o alle erbe, infatti è facile a volte scambiare un piccolo albero spontaneo per una infestante nel prato o nelle aiuole.

La differenza sostanziale è fatta ovviamente dalle dimensioni che questi raggiungono in fase adulta, arrivando ad altezze considerevoli (anche fino a 40 metri) ed avendo pesi di migliaia di kilogrammi.

Le dimensioni tuttavia non devono spaventare, infatti un albero sano è capace di resistere anche a tempeste furibonde.

Il modo migliore per assicurarsi che il vostro albero duri il più a lungo possibile e che sia sempre sano è seguire quattro semplici consigli:

essere sicuri che l’albero sia veramente sano, eseguendo una valutazione di stabilita (leggi per saperne di più)

evitare che giardinieri improvvisati o poco esperti mettano mano e potino la vostra pianta, spesso ci si imbatte in giardinieri che chiedono cifre inverosimili, 18, 15 o addirittura 10 € per un’ora di lavoro! Va da se che queste persone svendono il proprio operato poiché riconoscono di non avere competenza professionale.

Attenzione: anche una sola potatura errata può rovinare per sempre ed irrimediabilmente il vostro albero.

Soprattutto la capitozzatura, detta anche cimatura, nelle conifere (volgarmente dette pini) come gli abeti, i cedri, le picee, ecc. porta la pianta ad un lento ed inesorabile destino: l’abbatimento.

potare gli alberi con una frequenza non superiore ai 5 anni, poiché la chioma deve essere pulita e libera per fare in modo che il vento la attraversi creando il mino “effetto vela” possibile.

far vedere ad un esperto gli alberi almeno una volta all’anno nel periodo vegetativo, in modo di capire se la pianta è in salute ed eventualmente poter intervenire con concimazioni o trattamenti in tempo utile.

Progettazione paesaggistica

La progettazione del giardino è una delle fasi più importanti e significative...

Irrigazione

Realizziamo il tuo giardino e in omaggio avrai l’irrigazione...